INDAGINI GEOTECNICHE e GEOFISICHE

  • Perforazioni di tipo geotecnico a carotaggio continuo ed a distruzione di nucleo sulla terraferma e in laguna;
  • Prelievo, nel corso delle perforazioni di sondaggio, di campioni indisturbati (tipo Osterberg, Denison e Shelby);
  • Posa in opera di piezometri all’interno dei fori di sondaggio;
  • Posa in opera di assesti metri all’interno dei fori di sondaggio;
  • Posa in opera di inclinometri all’interno dei fori di sondaggio;
  • Prove Standard Penetration Test (SPT)all’interno dei fori di sondaggio;
  • Prove Scissometriche Vane Test all’interno dei fori di sondaggio;
  • Prove Pressiometriche con Pressiometro Menard (MPM)all’interno dei fori di sondaggio;
  • Prove Dilatometriche (DMT) con dilatometro Marchetti all’interno dei fori di sondaggio;
  • Prove penetrometriche statiche meccaniche (CPT);
  • Prove penetrometrichedi tipo elettrico (CPTE);
  • Prove penetrometriche di tipo elettrico con piezocono (CPTU) e prove di dissipazione delle pressioni neutre;
  • Prove penetrometriche di tipo elettrico con sismocono (SCPTU);
  • Prove Penetrometriche dinamiche (DPSH, Emilia);
  • Prove prove di carico su piastra;
  • Prove di densità in sito;
  • Monitoraggi geotecnici e misure inclinometriche;
  • Prospezioni sismiche con metodologia MASW e ReMi per la determinazione delle onde Vs30;
  • Prospezioni sismiche 2D e 3D;
  • Prospezioni sismiche in foro di tipo “Down-Hole” e “Cross-Hole”;
  • Indagini georadar monocanale; 
  •   Rilievi topografici a supporto delle indagini geognostiche e geofisiche.

INDAGINI GEOTECNICHE

INDAGINI GEOGNOSTICO  GEOFISICHE